sabato 1 febbraio 2014

Hunt Institute for Botanical Documentation: Duets Exhibition Pairs Contemporary Botanical Art with History

"Duets"

La mostra, inaugurata il 20 marzo presso l'Hunt Institute di Pittsburgh, è stata concepita allo scopo di far emergere interessanti parallelismi dall'abbinamento di opere d'Arte Botanica presenti nella collezione dell'importante istituto di ricerca statunitense.

I "duetti" che compongono la mostra creano, come in musica, sorprendenti accordi armonici fra opere realizzate dal 16º al 21º secolo secondo le più diverse finalità e nei più vari ambiti geo-culturali.
Sono proposti abbinamenti di opere dipinte durante spedizioni geografiche in Nord America e illustrazioni di specie non autoctone destinate alla coltivazione in giardino; tavole di antichi autori giapponesi insieme con opere contemporanee che, dipinte in occidente, risentono tuttavia dell'influenza orientale; coppie composte da opere classiche e da altre decisamente innovative, illustrazioni realizzate a fini strettamente economici ed acquerelli botanici frutto di pura ricerca estetica.
Tra i duetti in mostra segnalo quello che vede il mio Papaver nudicaule abbinato ad un'opera dell'artista giapponese del 19º secolo, Kokei o Kodo Yoshikawa.


Il "Duetto", sul tema del Papaver, di Kokei o Kodo Yoshikawa e Aurora Tazza.
[Hunt Institute for Botanical Documentation,
Carnegie Mellon University, Pittsburgh]. All Rights Reserved.


Papaver nudicaule L. Aurora Tazza.
Acquerello su carta, Roma 1994.
[Hunt Institute for Botanical Documentation 
Carnegie Mellon University, Pittsburgh].
All Rights Reserved.

L'Hunt Institute for Botanical Documentation di Pittsburgh è una divisione di ricerca della Carnegie Mellon University, specializzata nello studio della Botanica e della sua storia, servendo la comunità scientifica internazionale attraverso la sua attività di ricerca e documentazione.
A tal fine l'Istituto acquisisce e conserva collezioni di libri autorevoli, immagini di piante, manosucritti, ritratti e file di dati. Fornisce inoltre pubblicazioni ed altri strumenti informativi.
L'Istituto si pone come punto di riferimento per botanici, biologi, storici, ambientalisti, bibliotecari, bibliografi e per il pubblico in generale, particolarmente se interessato alla flora del Nord America.
[da ArtPlantae Today]
Passiflora [Passiflora serratodigitata Linnaeus, Passifloraceae], 
watercolor on paper by John Tyley 
(Antigua/England?, early 19th century), ca.1802.
Passion flower [Passiflora Linnaeus, Passifloraceae], 

watercolor on paper by Martin J. Allen 
(England), 2006. © 2006, Martin J. Allen, 
All Rights Reserved.
Il settore dell'Istituto che si occupa delle collezioni d'Arte Botanica è curato da Lugene Bruno e dall'assistente Carrie Roy.

Hunt Institute for Botanical Documentation.
"Duets" Exhibition Pairs Contemporary Botanical Art with History.
Pittsburgh, 20 marzo - 30 giugno 2014

Info: "Duets"

Nessun commento:

Posta un commento