domenica 22 marzo 2015

La Rosa banksiae in libreria

Alcune immagini dalla presentazione del libro "Rose banksiae, le più belle del reame", tenuta a Roma, presso la libreria Arion Monti, lo scorso 19 marzo, per Nicla Edizioni.
Pubblico interessato e coinvolto in storie di rose sospese fra botanica, arte e desiderio... 

Da sinistra: la rodologa Rita Oliva, la pittrice botanica Aurora Tazza, il giornalista e coordinatore Niccolò d'Aquino e l'editrice Nicoletta Campanella.                                         



                            




Ora che il libro dedicato alla Rosa banksiae delle Edizioni Nicla è in libreria, primo di una serie dedicata alle più diverse specie di rosa, è possibile comprenderne tutta l'originalità. Dotato di una veste grafica innovativa, l'opera non si limita ad essere un libro di botanica o una "Storia della Rosa", né è soltanto un testo di storia dell'arte o del costume. Il primo volume della collana "La Vie en Roses" è tutto questo e molto più. Il più sta nell'intento, pienamente conseguito, di far emergere la Rosa quale seducente ispiratrice del desiderio. Un desiderio che il libro storicizza con grande impegno documentario e iconografico, scoprendolo nelle storie di donne e uomini che hanno dedicato le loro esistenze a questi fiori misteriosi e magnifici o dei tanti che ne hanno sperimentato l'irresistibile fascino.
Aurora Tazza

Nessun commento:

Posta un commento